Dolce Giochiamo #1

Ma wowowo! Quante lacrime e nostalgia in quello che sto per postare… Quante di voi si ricordano ancora il primo episodio? Tutte, perché era così facile e veloce da far impallidire d’invidia quelli nuovi. Dopo averlo rigiocato, francamente, lo rimpiango a pieni polmoni. Ma ciancio alle ghiande e cominciamo con delle precisazioni. ♠ Come sempre, non ci saranno le risposte da dare ai ragazzi. Il motivo per cui ho ricominciato tutto da capo è facilmente riconducibile ai miei LOM spaventosamente bassi quindi farò questo anche per alzarli, ma non significa che vi darò le risposte da me scelte, anche se non è difficile arrivarci. ♣ Da questo post vi scriverò il quantitativo di PA e $ spesi nell’episodio. Ciò non significa che rigiocandolo ne spenderete altrettanti, ma serve indicativamente, a noi come a voi, a riflettere su come sia cambiato il gioco -o per aiutarvi a fare due conticini nel caso voleste rigiocarlo tutto d’un fiato. ♥ Nessun personaggio è stato maltrattato durante la realizzazione di questi articoli. A parte Castiel. ♦ Cercherò di rimanere il più possibile ancorata all’episodio che si sta “dolcegiocando”, ma non garantisco che non scappino frecciatine a eventi futuri. 1x1Proprio un bell’inizio di carriera, che ne dite? Una preside dal culo a punta che adora tenere in equilibrio sulla testa di baloon delle cose che dovrebbe dirci ma in realtà pensa. Sì, perché la sua bocca -per nostra fortuna- è bella chiusa. 1x2Insomma, arriviamo in una nuova scuola e ancor prima di fare alcunché, una mongolfiera rosa con tanto di boa ricamato su di un vestito e cintura di castità -perché non sia mai che venga presa di mira da un uomo arrapato- ci dice di cercare un tizio dall’improponibile nome perché la nostra iscrizione potrebbe non essere a posto. Scusate, eh… Non so voi, ma io ho fatto un cambio di scuola, una volta, e se ci fossero stati problemi con i documenti mi avrebbero chiamata prima dell’inizio delle lezioni. Ma siamo in Francia, giusto? E per fortuna che la burocrazia italiana fa schifo… 1x3Mi pare ovvio che una ragazza appena trasferitasi da una città non ben definita, ma non sicuramente la stessa in cui ha luogo tutta ‘sta manfrina, sappia sicuramente dove sia la sala delegati. Fortuna che nei licei francesi ci sono merdosi cuoricini rosa che ti indicano la strada, altrimenti chissà che farebbero gli studenti… 1x4Yoho! Si comincia bene la nuova avventura! Non che un’adulta con evidenti problemi mentali sia un incontro piacevole in un liceo in cui non si conosce nessuno. Se fosse stato un maniaco transessuale in cerca di giovani donne da portare in qualche anfratto nascosto del liceo? Nessuno mi avrebbe aiutata! Ah, ma è impossibile, se non c’è il cuoricino che porta in tal posto misterioso. Che culo! 1x5Ciao Fata Buona! Ma non eri mia zia? O un maniaco travestito? Sono confusa… Ma mi ha regalato la collana di perle, quindi facciamo spallucce e andiamo avanti. [Note per l’episodio. Anziché andare subito da Nathaniel ho scelto di fare un giro della scuola. Sono andata in aula e tornando nel corridoio ho incontrato la fata] 1x6Scusate se vi ho rivolto la parola, messere. Ordunque mi pare di capire che non vi aggrada essere interpellato. Eppur mi sovviene una domanda… Per qual disgraziato motivo ve ne state appollaiato nel chiostro di codesto edificio dove, è risaputo, bazzichino la maggior parte degli studenti? Vabbé, godiamoci le sue risposte orrende -che ho voluto saltare perché inutili- e il suo vecchio look da checca rockettara. 1x7Iiiiih! Ci mancava solo il resto del pollaio. 1x8Certo che tra te e il tuo strascico piumato c’è poco da ridere. Mi preoccuperei, piuttosto, di come la tipa asiatica non vada a sbattere camminando e di quanto ti sia costata quella cintura orrenda. A quanto pare in questo liceo non sanno scegliersi gli accessori. Disse quella che a metà Febbraio fa indossare alla dolcetta il cerchietto natalizio *coff* 1x9La scialbitudine (?!) di Nathaniel colpisce a prima vista la Dolcetta facendola barcollare. Avete mai notato che, per essere un tipo precisino, ha la cravatta allentata? E chissà se la madre gli stira bene i polsini! E le penne nella tasca della camicia?! Sono tipo quelle mignon che costano un botto della testa e si esauriscono subito -come il proprietario-? 1x10Ciao Nefeniel. Nataniel… Naseniel? Come diavolo si pronuncia il tuo nome? Sarebbe opportuno trovarti un soprannome facilmente pronunciabile. Come “Mr. Broccolo“. Ti piace “Mr. Broccolo”? 1x11Da cosa l’hai capito? Anche se non si spiega come tu faccia a riconoscere una nuova arrivata durante quello che sembra essere l’inizio di un nuovo anno -perché a trasferirsi per cominciare il liceo non lo si fa mica a Giugno, no?- sia per me che per altri millanta studenti. Ma oh, ragazze, lui ha anche i gobbi fuori dalla finestra! Scommetto che i tipi là fuori fanno parte del KGB e hanno informazioni segrete su di noi! 1x12Come ho detto prima, mi sembra assurdo che all’arrivo in una nuova scuola ci siano ancora pratiche da concludere. E i soldi, poi? Dovrei darteli così, a mano, con un assegno o un bonifico bancario? In natura? In mangime per gatti? 1x13I miei genitori appariranno tra almeno una quindicina di episodi. Se non troviamo il foglio sono nella cacca, sai? 1x14Dai un’occhiata anche agli accenti, Mr. Broccolo. Li stai sbagliando tutti! E ‘sta cosa dei soldi mi convince poco, sai? Voglio una ricevuta, come minimo! 1x15Ma se mi hai appena detto che il mio intero fascicolo è vuoto? Manca tutto! Sarebbe il caso, invece, di trovare un dannato delegato che non si riduca all’ultimo secondo per dirmi che la mia iscrizione non può essere accettata perché incompleta. Accetta un consiglio da “amica”: slacciati l’ultimo bottone della camicia perché mi sa che non ti arriva ossigeno all’encefalo. 1x16Cercando Castiel, torna alla carica il biondo. Ma chi ti vuole?! Pussa via! Non sei nemmeno divertente! 1x17Per niente. Ma se anche fosse stata la verità, la colpa non sarebbe stata certo mia, caro il mio delegato nullafacente. Sì, sì, fai bene a nasconderti dietro alle tue parole, perché se succede qualcosa a causa del quale io non potrò frequentare questo liceo di merda, ti faccio diventare la faccia blu anche senza scegliere le risposte sbagliate. 1x18Cerca di sparire, piuttosto. 1x19Minchia, oh, siete tutti molto simpatici in ‘sto postaccio! 1x20Ho capito che hai qualche tendenza omosessuale latente, ma mi aspettavo sarebbe uscita nel momento in cui mi sarei innamorata follemente di te, all’incirca all’episodio sessantacinque, così da prolungare l’agonia e dover ricominciare il flirt con qualcun altro! Ma se ti piace vestirti da donna come il tuo migliore amico, niente da ridire! 1x21Ah, adesso cambi idea su di me? Peccato che il tuo modo da bullo cafone mi dia parecchio fastidio, con o senza premestruo -di entrambi, ovvio. E comunque no, non ho idea di chi siano questi Winged Skull né ascolterei una band dal logo così orrendo. 1x22Veramente sono più le ragazze che prediligono questi generi musicali che la musica classica o Miley Cyrus. Anche se qualcosa mi dice che non ti dispiace una che lecca martelli e cavalca palle da demolizione. Birbantello! 1x23Wow! Nuovo liceo e… Un vecchio compagno?! Com’è possibile che non mi ricordo di te? Eppure quel maglione e quei capelli dovrebbero essere uno di quei traumi che ti trascini dietro fino alla morte, no? C’è qualcosa che non va… Che l’abbia forse inconsciamente rimosso? 1x24Awn, arrosciscimi ♥ 1x25Grazie, sei un amore! Anche se non mi ricordo di te ed è evidente che sei un altro tizio strambo di questo posto, sono contenta che ci sia almeno una persona disposta a darmi una mano in questo posto di pazzi! 1x26Breve intermezzo pieno d’affetto. 1x27Perché porti una calcolatrice legata alla vita? 1x28Speravo in un altro tipo di conversazione. Non avremo mai risposta ai nostri dubbi, ma visto che il delegato non si trova, chiediamo a lui. 1x29Cosa?! Fantastico! Ora si viene anche a scoprire che il ragazzo gentile e disposto ad aiutarci è un fottuto stalker, per giunta di quelli potenzialmente pericolosi che rovistano tra le tue cose! Al diavolo, lasciagli il modulo e scappa da questa gabbia -rosa- di matti! Fuggi, sciocca! [semi-cit.] 1x30Ah no, tranquillo! Non c’è mica bisogno che aiuti i nuovi studenti ad ambientarsi e a concludere le pratiche d’iscrizione. Non è mica compito tuo, no? … Ah, lo è, invece? E allora che diamine ti cincischi, che nella scuola siamo solo io, te, uno stalker e un toporagno dalla pelliccia tinta che se ne sta in giardino lamentandosi che le persone passano di lì? Mi prendi per le natiche?! 1x31Se continui così, cadrà a picco anche quella di delegato. Non che io abbia molta considerazione di te, francamente. 1x32Certo che ho ragione! Io ho sempre ragione. 1x33Ma perché lo chiede a me? Non avete un delegato preposto a queste diamine di faccende burocratiche? Io sono appena arrivata; a casa avrò ancora le cose imballate in degli scatoloni ammaccati e arrivata qui devo pure girare come una trottola perché nessuno sembra saper fare il suo lavoro. Ma perché sono solo al primo episodio, ve la faccio passare. Ho fatto tutto da sola, recuperando moduli anche da ammiratori insistenti. 1x34Ma seriamente?! Non avete nemmeno una fottuta graffetta a portata di mano?! Vecchia balorda maledetta, ti parta un embolo a causa dell’evidente colesterolo alto! 1x35Grazie a lei, per avermi fatto perdere una giornata di scuola. Tanto mica pago la retta, no? Minchia, che liceo dimmerda che mi sono scelta. Arrivederla, e mi saluti suo fratello Voldemort! Mi spieghi, poi, come riesce a tenere su un paio di occhiali senza astine né naso. 1x36E wow… Non so dire se la cosa mi faccia piacere o no -sicuramente no-, ma dalle risposte date mi sono beccata il segretario. Vi lascio con le belle ultime uscite della dolcetta. 1x37 1x38In quale scuola non c’è una biblioteca, seppur minima, che permetta agli studenti di consultare libri o materiale online? Mah, se non è una scuola forse è un circo… Postilla, per chi non avesse gli altri episodi. Purtroppo sono pollissima e non ho preso gli screen, ma gli altri episodi si concludono con: Ken: Esploriamo la scuola, visto che siamo entrambi nuovi, per poi finire a mangiarci il suo spuntino (cioè i biscotti) sulle scalinate di non si sa quale ingresso. Immagino uno triste e laterale, visto l’illustrazione. Cosa strana: se io tratto bene Ken, significa che sotto sotto non mi schifa poi molto come personaggio, quindi non si capisce perché Dolcy abbia una faccia schifata. Allora che cavolo alzi il LOM con lui?! Castiel: 70 PA per strappargli un sorriso per poi finire con lui sulla terrazza della scuola. Ah, ovviamente è un posto vietato agli studenti, ma lui ha rubato le chiavi a Nath perché, ovvio più che ovvio, è un bullo. Fatica immensa per poi avere un’illustrazione in cui la faccia della Dolcetta sembra stata disegnata da Picasso. Vbb.


Ma veniamo alla parte divertente -se c’è- di tutto ciò. Ho iniziato l’episodio con 2987 PA e, a conclusione, ne avevo 2923 La fotografia mi è costata 10$, più 25$ dell’iscrizione e circa 50$ della tenuta (avevo già avuto l’appuntamento) ⇒per questo episodio ho salutato 64PA e circa 85$ Ho ricevuto una tenuta abbastanza carina e una collana di perle. Bilancio: abbastanza soddisfacente, anche se ho finito l’ep con Nathaniel. Vabbè! Non che ci fossero alternative migliori/peggiori.

Precedente Episodio 26 *spoiler* Successivo Cinque cose che non sai #2

14 thoughts on “Dolce Giochiamo #1

  1. delfina8delfina8 il said:

    Allora, parto col dire che questa serie di dolce giochiamo mi sarà molto utile per sapere il numero di PA a episodio, dato che anche io mi sto cimentando in replay (liberi, però, perché non ho palle di rifare tutto da capo).

    Vorrei far notare che la preside, oltre ad essere senza naso, è anche senza unghie. E tiene in mano quello che sembra un pezzo di rotolone regina. Wow!

    Effettivamente la cravatta allentata di Nathaniel non l’avevo mai notata, ma forse al liceo fa un caldo boia e non hanno i soldi per il condizionatore perché li spendono tutti in *coff* cazzate *coff* meravigliosi eventi. Questo spiegherebbe anche perché nessuno rimprovera Rosalya per i vestiti succinti, visto che fa così caldo!

    Mmm… Nathaniel ci dà dell’alunna seria, quando, se non ricordo male, il 90% delle dolcette al primo episodio gira per il liceo in pigiama e ciabatte. Mah.

    Oddio, la calcolatrice di Ken non l’avevo mai notata owo

    E così finisce il dolce giochiamo, con Nathaniel che porta la cara dolcetta in una meravigliosa biblioteca.
    Non vedo l’ora che arrivi il prossimo! Già mi pregusto gli episodi più “interessanti”… Sarà da sbregarsi a leggere i tuoi commenti maligni ** Quindi muoviti! <3

    Ahn, ultimissima cosa… Ma hai già deciso chi sarà il tuo ragazzo prediletto, o ti lascerai guidare dal destino (come la sottoscritta in altri campi XD)?

    • Gozaru, Il MalignoGozaru, Il Maligno il said:

      Guarda, ti spoilero già che per il due e il tre sono meno precisi, ma per rifarli entrambi due volte – alla fine li ho rifatti per Dajan e Jade- mi ci sono voluti circa 800 PA (per quattro replay). Pensa te a com’era diverso il gioco!

      Mi hai aperto un mondo, zia °^° La Preside con un rotolone di carta igienica o assorbente in mano. Vuoi scriverci una OS? No, perché se non lo fai tu sarei tentata di farlo io xD

      Mh, se ne ho uno preferito?
      Ovvio, Alexy! E Dakota! Sono sempre gli stessi. Per il resto cerco di tenere il LOM alto un po’ con tutti, ma meglio Castiel di Nathaniel, ovvio. Poi arriverà Lysandre e le cose saranno come sono sempre state > Tutti al 100!

      … Ma quando mai!?

      • delfina8delfina8 il said:

        Ti do il via libera, scrivila tu una one-shot XD Io non saprei proprio come svilupparla, quindi occupatene tu <3

        • Gozaru, Il MalignoGozaru, Il Maligno il said:

          Mannaggia, ma io l’avevo detto per il tuo stesso motivo XD
          E soprattutto non ne ho voglia ‘-‘

          • delfina8delfina8 il said:

            Ma nemmeno io XD
            Se vuoi la potremmo scrivere insieme, ma ho paura di quello che potrebbe venire fuori XD Soprattutto se siamo entrambe senza idee XD

  2. Bubble_Panda il said:

    Io amo questo sito…*è un sito vero, o è un più blog? Oddio non offendetevi per favore*
    Mi mostrate Dolce Flirt per ciò che è, e sopratutto noto cose che non avevo mai notato. Oltre a farmi una dose di risate talmente potente da restarci secca.
    Avevo un vago e sfocato ricordo di questo episodio, ma grazie al tuo articolo mi è tornato tutto in mente; come la dolcetta girava mezza nuda per il liceo e nessuno le diceva niente, l’iscrizione mai compilata, il confetto in menopausa, lo stoccafisso che cerca di fare il simpatico. kentin che stolcherizza la dolcetta *a proposito non avevo mai notato la calcolatrice* e poi c’è il pomodoro perennemente mestruato.
    Bei tempi quando non dovevi spendere l’ira di Dio tra tenute etc e PA per completare l’episodio.
    Aspetto gli aggiornamenti :3

    • Gozaru, Il MalignoGozaru, Il Maligno il said:

      Ehilà!
      Più che sito questo è sicuramente un blog, sia per l’impostazione sia perché… beh, queste sono piattaforme per creare blog, quindi… °^°” Senza offesa, comunque xD

      Awn, sì, il primo episodio era qualcosa di davvero ciuccielloso e senza troppo inghippi. Insomma, la difficoltà stava nell’azzeccare il “Ciao…” con Castiel e la graffetta su quel dannato banco. Ricordo che la prima volta che lo giocai -con il mio primo profilo- non riuscivo a vederla perché mi aspettavo una cosa vistosa come quella schifosa scultura di ChiNoMiko. Dannata XD

      Own, gli aggiornamenti ci saranno, salvo imprevisti, ogni mese e mezzo! Quindi un Arrivederci al 15 Agosto -proprio perfetto! Tutte saranno sul blog- per il Secondo Dolce Giochiamo! Va che ti aspetto, eh!

    • Gozaru, Il MalignoGozaru, Il Maligno il said:

      AHAHAHAHAHAHAHAHA MA KEKKAKKYO E’ VERO!
      Perché non me ne sono accorta prima?! Sei geniale!

I commenti sono chiusi.